BENVENUTI SU IVA enti locali

Dal 2000 il sito web di RIFERIMENTO sull'IVA negli ENTI LOCALI

News NEWS

17/01/2018 - L’imposta non dovuta “approda” nella legge Iva 

La legge europea 2017 ha trasferito all’interno del D.P.R. 633/72 – per effetto dell’inserimento dell’articolo 30-ter, in vigore dal 28 novembre scorso – le condizioni individuate dalla giurisprudenza più recente della Corte di Cassazione per ottenere dallo Stato la restituzione dell’imposta non dovuta, così dotando l’impianto domestico di una regola ad hoc dedicata alla ripetizione dell’indebito in campo Iva e, quindi, mandando in soffitta il ricorso alla disposizione residuale enunciata nell’ambito della disciplina generale del contenzioso tributario, all’articolo 21 del D. Lgs. 546/92.

12/01/2018 - Tutte le novità dello spesometro 

Con l’approvazione della legge di bilancio 2018 è stata completata la serie di interventi, avviati con il decreto collegato alla manovra di fine anno e con le modifiche apportate in sede di conversione, aventi ad oggetto la trasmissione del cosiddetto “spesometro”, di cui all’articolo 21 del D.L. 31 maggio 2010 n. 78, che impattano non soltanto sulla trasmissione dei dati del secondo semestre, in scadenza a fine febbraio, ma anche su quella relativa al primo semestre del 2107, nonché sugli invii riferiti alle fatture emesse e registrate durante il 2018, sino ad arrivare alla completa abrogazione dell’obbligo, prevista per il 2019. Di sicuro interesse degli enti locali appare l’esenzione, loro dedicata, dalla trasmissione dei dati delle fatture attive cartacee emesse nei confronti di consumatori finali.

10/01/2018 - La detrazione sulle fatture del 2017 

L’accorciamento del termine per l’esercizio del diritto alla detrazione disposto dal D.L. 50/2017 può rappresentare un problema anche per i Comuni - con riguardo alle fatture di acquisto emesse dai fornitori tra il 1 gennaio ed il 31 dicembre del 2017 - solo in limitate e particolari ipotesi, non essendovi, per contro, alcuna necessità di registrazione di tali documenti entro il termine attualmente previsto dall’articolo 19 del D.P.R. 633/72, laddove il pagamento non sia stato ancora effettuato entro la fine del 2017 e l’ente non abbia optato per l’esigibilità da split payment commerciale al momento del ricevimento della fattura.

WebMaster  
    Assel Tax&Legal S.r.l.
Business Unit: Enti Locali - Web Services
Via Corsica 9/7 sc. E - 16128 -  GENOVA
Partita IVA IT 01411380999
Registro Imprese di Genova e Codice Fiscale 01411380999
Capitale sociale euro 10.000,00 i.v.
Tel: 010 8992715 - Fax: 010 4211016
e-mail: info@ivaentilocali.i
    W3C CSS W3C HTML