BENVENUTI SU IVA enti locali

Dal 2000 il sito web di RIFERIMENTO sull'IVA negli ENTI LOCALI

News NEWS

13/06/2018 - L’Iva “tardiva” è sempre detraibile 

Il pagamento di una fattura erroneamente emessa senza addebito d’imposta, o con applicazione di un’aliquota inferiore a quella corretta, non pregiudica la detrazione nel caso in cui il fornitore, a distanza di tempo, ponga rimedio alla situazione inviando spontaneamente una nota di variazione di sola imposta, ovvero storni e riemetta la fattura, dal momento che il possesso di almeno uno fra tali documenti costituisce il requisito sostanziale da cui ha inizio il decorso del termine per l’esercizio del diritto ex articolo 19 del D.P.R. 633/72. E’ questa l’importante conclusione che può essere tratta dalla sentenza della Corte UE nella causa C-533/16, che appare ancor più rilevante ove si pensi al recentissimo allineamento della prassi interna con la consolidata giurisprudenza dell’Unione, successivo e consequenziale alle modifiche apportate all’impianto nazionale con riferimento alle fatture emesse dal 1 gennaio 2017 in avanti.

08/06/2018 - “Card” comunali multiuso: Iva da rivedere? 

La presa d’atto, da parte dell’Agenzia delle Entrate, della giurisprudenza della Corte UE e delle modifiche alla direttiva 112/2006 in materia di tassazione dei cosiddetti “buoni” monouso o multiuso - espressa in sede di commento alle imminenti novità per l’acquisto dei carburanti - potrebbe avere effetti positivi anche in relazione ad altre fattispecie di interesse specifico degli enti locali e, segnatamente, nell’ambito dell’offerta di servizi, tipicamente a carattere turistico, regolata con impiego di carte o altri documenti di legittimazione alla fruizione di prestazioni soggette a diversi regimi o aliquote Iva.

06/06/2018 - La gestione della “promiscuità” per la detrazione 

L’introduzione dell’obbligo di comunicare i dati delle liquidazioni periodiche ha ridestato l’attenzione degli operatori comunali verso un annoso e complesso problema, giuridico e pratico, dettato dalla mancanza di criteri legali specifici per la detrazione dell’Iva utilizzabili al momento dell’acquisto di beni e servizi destinati ad essere impiegati, senza distinzione specifica, nell’ambito di attività sia rilevanti che escluse ai fini dell’imposta.

   
    Assel Tax&Legal S.r.l.
Business Unit: Enti Locali - Web Services
Via Corsica 9/7 sc. E - 16128 -  GENOVA
Partita IVA IT 01411380999
Registro Imprese di Genova e Codice Fiscale 01411380999
Capitale sociale euro 10.000,00 i.v.
Tel: 010 8992715 - Fax: 010 4211016
e-mail: info@ivaentilocali.i
    W3C CSS W3C HTML